Newsletter's archive

WIN 50 - Uno con l'acqua

All’inizio il nostro pianeta non era altro che un caos di fuoco una nube di particelle di materia uguale a tanti altri ammassi stellari nell’universo. Tuttavia qui è nato il miracolo della vita. Oggi la vita, la nostra vita è solo un anello della catena degli innumerevoli eventi che si sono succeduti sulla Terra nel corso di 4 miliardi di anni...

Continue Reading

WIN 52 - Tessuti d'acqua

“Quando le porte della percezione si apriranno la realtà ci apparirà per quello che è: infinita”. Apro le riflessioni che voglio condividere con voi con le parole di William Blake, perché sento che c’entrano molto con Watsu, con l’intento che muove le sessioni.

Ti capita, dopo aver ricevuto una sessione, di essere più in contatto con te stesso ed allo stesso tempo di essere in una condizione estatica, in pace con il mondo e in espansione infinita?

Come operatore, dopo una sessione di Watsu hai sentito nelle parole di feedback descrizioni simili?

Continue Reading

WIN 52 - Acqua e felicità

A tutti coloro che provengono dal mondo del Watsu o dalle diverse pratiche di BodyWork acquatico sviluppate negli ultimi anni, sono noti gli effetti incredibilmente potenti e profondi che l’acqua produce sul nostro corpo, sul nostro spirito e sulla nostra mente. Il legame con l’acqua è un legame ancestrale, istintivamente stare vicino all’acqua suscita un senso di pace, serenità, rilassamento e contribuisce a creare quel senso di gioia e felicità che scaturisce dalle parti più intime del nostro sistema.

Continue Reading

WIN 52 - Prima spiegare, poi gioire!

Ogni volta che torno da una riunione del Comitato Tecnico Scientifico delle Discipline Bio Naturali della Regione Lombardia, tutto gongolante per qualche risultato ottenuto a favore della nostra Arte, mi assale una frustrazione: io affermo raggiante cose del tipo: “Ragazzi, al C.T.S. delle D.B.N. della R.L. ho saputo che siamo nel Q.R.S.P.!” ...e gli altri consiglieri mi guardano con l’occhio della cernia surgelata, indecisi se battere le mani o mandarmi a quel paese.

Continue Reading

WIN 51 - Serpenti e commozione

La storia acquatica del serpente Ananta che significa infinito, ci ricorda l’ambivalenza, la distruzione ma anche la rinascita. Il potenziale umano di nascere ogni volta, ad ogni respiro, ogni giorno.  Storie di morte e di rinascita, uomini serpenti e serpenti divinità, mani distruttive e mani che accolgono la vita e continuamente la trasformano.

Prepariamoci così a lasciare il vecchio anno e a fare spazio per accogliere il nuovo e tutte le trasformazioni e guarigioni che ci porterà.

Continue Reading

More Articles...

Associazione culturale Watsu Italia - via Verdi 3 - 58054 Scansano (GR) - C.F. 90020250016   |   Privacy policy   |   Watsu®  and the Watsu Italia logo are registered trademarks.

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand